Le Ricette della nonna: Tirtlan

Tirtlan ripieni agli spinaci, crauti e patate

Tirtlen, Tirtlan, Türteln, Tirschtln, Tirschtlan o in ladino Tutres: stesso piatto, una marea di nomi! I Tirtlan sono un must nella tradizione culinaria dell’Alto Adige e vengono proposti soprattutto durante i giorni di festa. I Tirtlan sono piccole sfoglie rotonde ripiene di spinaci, ricotta, patate oppure crauti. Nonostante sia un piatto molto diffuso e apprezzato in tutta la regione, in realtà sono poche le persone che sanno preparare un Tirtlan a regola d’arte!

Per aiutarvi in questa impresa ho deciso di condividere con voi la ricetta di mia nonna, con cui potrete realizzare circa 30 Tirtlan:

Ingredienti:

  • 600 g di farina di segale
  • 200 g di farina di grano
  • 200 g di farina di farro
  • 2 tuorli d'uovo
  • 1 uovo intero
  • 250 ml di latte
  • 1 cucchiaio di panna
  • pizzico di sale

Per il ripieno agli spinaci:

  • 500 g di spinaci cotti
  • 100 g di ricotta
  • 50 g di cipolla
  • 50 g di olio
  • 1 cucchiaio di farina
  • un po' di latte
  • un po' di noce moscata

Per il ripieno con i crauti:

  • 500 g di crauti cotti
  • 50 g di cipolla
  • un po' di aglio
  • 50 g di olio
  • 1 cucchiaio di farina
  • un po' di latte

Per il ripieno di patate:

  • 500 g di patate cotte
  • 50 g di cipolla
  • 50 g di olio
  • 1 cucchiaio di farina
  • un po' di latte
  • Erba cipollina

Procedimento

Mescolare le diverse farine in una ciotola e disporre sul piano di lavoro. Creare un piccolo buco al centro del composto e aggiungere i tuorli d’uovo, l’uovo intero, la panna, il latte e il sale. Impastare energicamente fino ad ottenere un impasto liscio, dopodiché avvolgere l’impasto nella pellicola trasparente e lasciare riposare per un’ora.

Per il ripieno agli spinaci: tagliare la cipolla a dadini e soffriggere in una padella con un filo d’olio. Versare in seguito un cucchiaio di farina e un po’ di latte così da creare una crema simile alla besciamella. Aggiungere gli spinaci, mescolare e condire con sale, pepe e noce moscata. Lasciare raffreddare e aggiungere la ricotta al ripieno.

Per il ripieno di crauti: fare un soffritto con cipolla e aglio, aggiungere un cucchiaio di farina e versare il latte per creare una deliziosa crema. Aggiungere i crauti e condire con sale e pepe.

Per il ripieno alle patate: fare un soffritto con cipolla e aglio, aggiungere un cucchiaio di farina e un po’ di latte per creare una soffice cremina. Aggiungere le patate bollite e scolate e condire con sale, pepe e erba cipollina.

Stendere la pasta in modo sottile con l’aiuto di una sfogliatrice e in seguito ritagliare dei dischi rotondi dal diametro di circa 14 cm (se volete potete anche farli più piccoli o più grandi)

Distribuire il ripieno al centro dei dischi, lasciando circa due cm di bordo libero. Sovrapporre un secondo disco di sfoglia e chiudere bene i bordi del Tirtlan con le dita.

Scaldare l'olio a 180 gradi e friggere il Tirtlan fino a perfetta doratura.

Adagiare i Tirtlan su un panno carta o una carta assorbente per assorbire l’olio in eccesso e impiattare!

Fertige Tirtlen - Rezept Südtiroler Tirtlan

Foto: © Greta Fischnaller
Condividi
Sono una ragazza molto curiosa e ogni giorno trovo ispirazione nella meravigliosa natura che mi circonda. Amo scoprire luoghi lontani, così come le loro storie e la loro gente.

La tua vacanza