Che aria tira lassù?

Le 5 migliori palestre da arrampicata indoor per i giorni di pioggia

"Tornare alle origini”, alla nostra vera natura di esseri umani. Vi è mai capitato di desiderarlo nella vostra vita quotidiana? Sono sicura di sì.

L’arrampicata, in particolare, è una di quelle attività che più di tutte ci trasmette la sensazione di fare qualcosa che da sempre è nella nostra natura, forse complice la storia della nostra evoluzione. Con gli arti ben ancorati alla parete e il corpo in tensione, ogni pensiero è rivolto solamente al tracciato da percorrere e alla successiva presa da afferrare contando unicamente sulle proprie forze. I giorni di pioggia sono l’occasione migliore per lanciarsi nell’avventura, abbandonare la certezza del terreno sotto i nostri piedi e favorire le “vette” delle modernissime e spettacolari palestre di arrampicata indoor disponibili in Alto Adige. Ecco a voi la mia guida!

PS: Tutte le palestre attrezzate indicate qui sotto sono facilmente raggiungibili con i mezzi pubblici e offrono la possibilità di noleggiare tutta l’attrezzatura necessaria per la scalata.

1. „Vertikale“ Bressanone

Poco lontano dall’affascinante centro storico di Bressanone, in Valle Isarco, sorge la moderna palestra di arrampicata Vertikale. La struttura è raggiungibile sia a piedi sia in bus in pochi minuti, partendo dalla stazione ferroviaria. Vertikale offre pareti adatte ai principianti e ai professionisti ed è una destinazione particolarmente in voga tra gli esperti arrampicatori, perchè lo staff della palestra traccia regolarmente nuove vie, rendendo le pareti sempre nuove e vivaci. Illuminata interamente dalla luce naturale, la struttura offre 1.650 metri quadri destinati all’arrampicata e 700 metri quadri dedicati al boulder, con diversi livelli di difficoltà (da 3a fino a 8b+, e da A a F). Gli arrampicatori esperti apprezzeranno sicuramente le prese e i percorsi adrenalinici, anche da competizione: tra questi, i percorsi per l’arrampicata in solitaria autoassicurata e un tracciato di velocità di 15 metri con cronometraggio. Per concludere al meglio la giornata, il bar Horizontale è pronto ad accogliere gli arrampicatori affamati... e stanchi!

Per una giornata assieme a tutta la famiglia, Vertikale offre dei pacchetti su misura mentre per gli arrampicatori alle prime armi che vogliono cimentarsi in questo sport è possibile prenotare lezioni private con maestri.

Vertikale Bressanone - Palestre da arrampicata indoor

2. Centro d’arrampicata - Brunico

Brunico ospita uno dei più grandi poli di arrampicata di tutta Italia! Il Centro d’arrampicata offre infatti una moltitudine di pareti diverse che accontentano davvero tutti i gusti e le capacità, anche per coloro che amano il (forte) brivido dell’altezza. Arrivando in treno, la palestra è raggiungibile in pochi minuti a piedi percorrendo Via San Lorenzo. Con i suoi 1.370 metri quadri destinati all’arrampicata e pareti che si innalzano fino a raggiungere un’altezza di 17 metri, questa palestra è un vero sogno per tutte le “scimmiette”. Anche gli appassionati del bouldering non rimarranno delusi: la palestra boulder si estende per 680 metri quadri e, oltre ai tracciati semplici per i principianti, ci sono numerosi percorsi da competizione con livelli di difficoltà che vanno da 3a fino a 8b+.

Dopo una giornata di arrampicata, l’accogliente bar interno diventa un luogo di meritato riposo e ristoro. Il Centro d’arrampicata di Brunico è particolarmente indicato per le famiglie: oltre ad offrire la possibilità di acquistare un biglietto su misura per grandi e piccini, la struttura presenta una vasta gamma di prese molto semplici, sia nella sala boulder sia sulla parete.

Centro d’arrampicata a Brunico - Palestre da arrampicata indoor

3. Il Salewa Cube a Bolzano

Salewa Cube: il paradiso degli arrampicatori. Qui numerosi esperti, sportivi e professionisti, vengono ad allenarsi regolarmente! L’enorme sala costruita da Salewa offre infatti pareti a dir poco adrenaliniche ed emozionanti per i più capaci, con strapiombi fino a 9,5 metri. Come arrivarci? Se venite in treno, scendete alla fermata Bozen Süd (Messe) e prendete l'autobus 111: dalla fermata Fiera (Messe) alla fermata Salewa occorrono solo 3 minuti. Una volta giunti a destinazione, rimarrete a bocca aperta: qui interno ed esterno sono in perfetta armonia e la grande facciata in vetro, che si apre quando è bel tempo, dona la sensazione di trovarsi in mezzo alle montagne!

Ciò che rende il Salewa Cube così popolare, soprattutto tra gli arrampicatori top level, è la "Challenge Area". Le altezze delle loro pareti, che raggiungono i 19 metri, regalano forti emozioni anche a coloro che di solito non soffrono di vertigini. Nella Lead Area troverete oltre 80 tracciati con livelli di difficoltà che vanno da 3 a 8. Per gli arrampicatori “solitari” sono presenti 4 o 5 vie che possono essere percorse in modo autoassicurato. È poi possibile prenotare lezioni individuali e private per avere preziosi consigli su misura!

Salewa Cube Bolzano - Palestre da arrampicata indoor

4. La Rockarena a Merano

La Rockarena a Merano, anch'essa molto popolare tra i local climbers sportivi e dilettanti, è a soli 10 minuti a piedi dalla stazione Maia Bassa. Naturalmente l’arena offre la possibilità di seguire lezioni private con un istruttore. Il bar, chiamato "Klettertreff", accoglie tutti gli arrampicatori che decidono di divertirsi all’interno dei 730 metri quadri di superficie per l’arrampicata, con altezze che vanno dai 14 ai 16 metri. Oltre a circa 160 tracciati, di difficoltà da 3a fino a 8b, la Rockarena offre anche un’area boulder di oltre 270 metri quadri con livelli di difficoltà dalla A a F+. Una speciale family-card rende appetibile la giornata in palestra assieme alla famiglia e ai più piccini.

Rockarena Merano - Palestre da arrampicata indoor

5. La Kletterhalle Martello in Val Venosta

Un'altra sala d'arrampicata moderna è quella di Martello, fiore all'occhiello del centro sportivo e del tempo libero Trattla. Dalla stazione ferroviaria di Coldrano è possibile raggiungere la sala in 10 minuti con la linea di autobus 262. Anche qui vale la pena di fare un giro nei giorni di tempo incerto. Oltre al bowling interno, completamente automatico, le strutture esterne del centro possono essere esplorate quando il tempo è più clemente – percorso trim, tennis e mini-golf invitano a godere di uno spuntino nel ristorante. Trattla offre più di 100 tracciati su 300 metri quadri di superficie totale di arrampicata fino a un'altezza di 16 metri. La sala ha due dei popolari sistemi di autoassicurazione e percorsi boulder per tutti i livelli di difficoltà.

Kletterhalle Martello - Palestre da arrampicata indoor

Con questa guida non potrete più temere i giorni di pioggia! Risvegliate il ragnetto che è in voi, godetevi il panorama dalla cima delle pareti e... buon divertimento!

Foto: © Salewa Cube, Rockarena/Andi Sanin, Kletterhalle Martell/Holzknecht Rene, Vertikale Brixen/Claudia Ebner, Kletterzentrum Bruneck/Renè Riller;
Condividi
Anna Maria studia a Salisburgo però vive e scrive soprattutto in Alto Adige. Appassionata di musica, canta nel coro nazionale giovanile dell’Alto Adige, ama le sfaccettature del dialetto altoatesino e il caffè italiano.

La tua vacanza